Letteratura - Pensieri

Dipingiamo

“Dipingiamo le cose che stiamo per perdere”

Il cielo

“Il cielo è in fuga basso e opaco. L’anima si bagna di malinconia”

Soli al mondo

“E ci si accorge all’improvviso di essere veramente, e sempre, e ovunque, soli al mondo; e che nei luoghi noti, i contatti familiari ci danno l’illusione della fraternità umana.

Quegli uomini che scompaiono nell’anonimo

Innumerevoli sono gli uomini tornati nel nulla senza lasciare una traccia precisa o individuabile in questo mondo.

Scomparirà e tutto sarà finito

"Così è rimasto solo; ed ora dovrà morire presto a sua volta. Scomparirà e tutto sarà finito. Non ci sarà più nessun x y sulla terra. Che cosa tremenda!
Altre persone vivranno, si ameranno, rideranno.

Che cos’è l’uomo?

“Molte e diverse risposte furono date alla domanda: “Che cos’è l’uomo?” nel corso dei secoli e dei millenni: ma il problema rimane aperto e attuale ancora oggi,
  • Visite: 601